sergio friscia

La donna della domenica
Nel 2010 Giulio Base chiama Sergio Friscia nel cast de La donna della domenica, fiction in due puntate (tratta dal giallo di Fruttero e Lucentini che ha già ispirato l'omonimo film di Luigi Comencini) in onda su Rai 1 l’11 e 12 aprile 2011, con Andrea Osvart, Giampaolo Morelli, Franco Castellano, Roberto Zibetti e Fabrizio Bucci. Ambientato nella Torino di inizio anni ‘70, divisa tra classe operaia e alta borghesia, la storia è incentrata sull’indagine del commissario Santamaria (Giampaolo Morelli) che, coadiuvato dall’Agente Nicosia interpretato da Sergio Friscia, cerca il colpevole dell’omicidio dell’ambiguo architetto Garrone (Franco Castellano), trovato morto con il cranio sfondato. L’inchiesta finisce per interessare gli amici dell’ucciso, Anna Carla Dosio (Andrea Osvart), moglie di un industriale con magnifica villa in collina di cui il commissario s’invaghirà, e la coppia gay formata da Massimo Campi (Roberto Zibetti) e Lello Riviera (Fabrizio Bucci).